MKT

Indici di Bilancio

Indici di Bilancio, valori patrimoniali e altri indicatori

Qui di seguito vengono elencati alcuni degli indici di bilancio e valori patrimoniali forniti con il servizio Report Bilanci e calcolati automaticamente dal software gratuito MKT-Analisi di Bilancio Viewer.

spazio
 

indici-di-bilancio-economici

Indici di Bilancio ECONOMICI

Costo del Venduto / Ricavi Vendite
Costo del Personale/Ricavi Vendite
Risultato operativo/Ricavi Vendite
Oneri Finanziari/Ricavi Vendite
Indice di Efficiente Produzione
Più informazioni e formule

spazio
 

Indici di Bilancio FINANZIARI

Grado di Indipendenza Finanziaria
Ritorno sul Capitale Impiegato ROI
Ritorno sul Capitale Netto ROE
Rotazione Rimanenze
Flusso di cassa/Ricavi Vendite
Più informazioni e formule

spazio
 

Valori PATRIMONIALI

Flusso di Cassa
Capitale Circolante Netto
Posizione Finanziaria Netta
Valore dell’Avviamento
Valore Aziendale
Più informazioni e formule

spazio
 

Margine di Struttura

Il Margine di Struttura, tra gli indici di Bilancio è un indicatore della solidità patrimoniale dell’impresa, cioè della sua capacità di finanziarsi con il Patrimonio Netto (o Capitale Proprio = capitale sociale + riserve, ecc.) non soggetto quindi a rimborso. Si ottiene sottraendo al Patrimonio Netto (i mezzi finanziari apportati dai soci come il capitale sociale, le riserve, gli utili non distribuiti, ecc.) le Immobilizzazioni (il valore degli investimenti in beni materiali, immateriali e finanziari di lunga durata al netto degli ammortamenti). Se il valore dell’indice è positivo o tendente a zero, l’azienda è solida dal punto di vista patrimoniale, in quanto i mezzi propri sono sufficienti allo svolgimento dell’attività.
Formula del Margine di Struttura: Patrimonio Netto – Immobilizzazioni = PP.A – PA.B
 

Margine di Tesoreria

Il Margine di Tesoreria, tra gli indici di Bilancio, è un indicatore finanziario della liquidità dell’Impresa. In particolare indica la capacità dell’impresa a “soddisfare” i debiti a breve e medio termine mediante la liquidità disponibile (cassa e banche) o con i crediti a breve e medio termine.E` la differenza tra (Liquidità Correnti più Crediti a BT) e (Debiti Finanziari più Debiti a BT). Se il suo valore è positivo siamo di fronte a una buona situazione finanziaria; se negativo, la situazione finanziaria è squilibrata.
Formula del Margine di Tesoreria: Capitale Circolante Netto – Rimanenze = (Attività Correnti – Rimanenze) – (Passività Correnti) = (Liquidità Immediate + Crediti a BT) – (Debiti Finanziari+Debiti BT) = (PA.C4 + Crediti a BT) – ((PP.D3a + PP.D4a) + Debiti a BT)
 
 

Rappresentazione grafica del margine di struttura e del margine di tesoreria

 

Guida in linea del software con gli indici di bilancio

Filmati tutorial      Come si usa il programma      Domande frequenti FAQ      Versioni comparate